Qual è il PSA nadir per il cancro alla prostata

Tumore alla Prostata Metastatico: le nuove strategie con farmaci biologici e radiofarmaci

Mariti che fanno il massaggio prostatico storia

L'antigene prostatico specifico PSA è una sostanza prodotta solo da alcune cellule all'interno della ghiandola prostatica maschile. Biochimicamente, appartiene Qual è il PSA nadir per il cancro alla prostata famiglia delle proteasi della callicreina ed è anche noto come kallikrein 3 umano hK3. Il PSA viene rilasciato dalla prostata nello sperma dove agisce per liquefare lo sperma dopo l'eiaculazione.

Il PSA è stato anche trovato in alcuni tessuti del seno nelle donne, sebbene queste quantità di PSA siano molto basse. Se il livello di PSA è elevato per la tua età o è in costante aumento con o senza un esame fisico anormalepossono essere raccomandate ulteriori indagini, in particolare una biopsia della prostata. Il medico dovrebbe prendere in considerazione altri fattori di rischio per la salute del cancro alla prostata quali storia familiare, volume prostatico, presenza di iperplasia prostatica benigna BPHsintomi urinari, risultati dell'esame rettale, etnia e farmaci che si stanno assumendo prima di raccomandare la biopsia.

In questo momento, la biopsia della prostata per la revisione della patologia è l'unico modo per determinare se il cancro alla prostata o altre cellule anormali sono presenti nella prostata.

Il PSA viene misurato con un semplice esame del sangue che non richiede il digiuno o una preparazione speciale. Poiché la quantità di PSA nel sangue è Qual è il PSA nadir per il cancro alla prostata bassa, la sua rilevazione richiede un tipo di tecnologia molto sensibile tecnica dell'anticorpo monoclonale.

PSA totale è la somma delle forme libere e rilegate. Le linee guida della National Comprehensive Cancer Network includono l'uso del PHI come opzione di test secondario per gli uomini che prendono decisioni su una biopsia iniziale o ripetuta. Il test del punteggio 4K è un altro test che incorpora PSA. Il punteggio 4K Qual è il PSA nadir per il cancro alla prostata un modello di predizione basato su variabili cliniche età, biopsia precedente, risultati dell'esame rettale digitale e misurazioni di laboratorio di PSA totale, PSA libero, PSA intatto e una proteina correlata nota come hK2 peptidasi correlata alla callicreina umana 2.

Si ritiene che l'innalzamento del PSA nel sangue sia dovuto al suo rilascio nella circolazione flusso sanguigno a causa di una Qual è il PSA nadir per il cancro alla prostata rottura dell'architettura cellulare della prostata struttura. Tuttavia, le ragioni non sono completamente note. Le cause benigne comuni di elevazione del PSA includono iperplasia prostatica benigna o BPH un ingrossamento naturale della prostata legato all'età, secondario a una crescita non cancerosa delle cellule Qual è il PSA nadir per il cancro alla prostata della prostataprostatite infiammazione o infezione della prostata e infezione del tratto urinario.

È per queste ragioni che i pazienti dovrebbero astenersi dal sesso uno o due giorni prima del test del PSA. Alcuni medici possono raccomandare di ripetere un test del PSA per assicurarsi che l'elevazione non sia correlata a queste cause non cancerose. Infine, gli integratori a base di erbe come saw palmetto e quelli contenenti fitoestrogeni, che sono sostanze chimiche derivate dalle piante con effetti simili agli estrogeni, possono anche abbassare il livello di PSA.

Inoltre, vi è una certa variabilità nei risultati del PSA quando si usano apparecchiature di prova diverse. I limiti del test del PSA includono un alto tasso di falsi positivi un test che indica erroneamente che è presente una particolare condizione. Un'altra preoccupazione oltre alla bassa specificità nel rilevare la presenza di cancro alla prostata è l'incapacità del test di distinguere tra un cancro alla prostata più aggressivo e ad alto rischio da uno che ha meno probabilità di causare danni o una prostata a basso rischio cancro.

La Qual è il PSA nadir per il cancro alla prostata prostatica generalmente aumenta di dimensioni e produce più PSA con l'aumentare dell'età, quindi è normale avere livelli più bassi nei giovani uomini e nei livelli più alti negli uomini più anziani.

A causa di questi normali cambiamenti nel PSA con l'età, il concetto di normalità del PSA aggiustato per età è stato descritto e raccomandato. Quello che è considerato un normale livello di PSA dipende anche dall'etnia e dalla storia familiare del cancro alla prostata. Una densità di PSA uguale o inferiore a 0, 18 sembra essere un numero ottimale. L'uso di intervalli di PSA specifici per età per il rilevamento del cancro alla prostata è utile per evitare indagini inutili in uomini anziani con ghiandole prostatiche più grandi.

Qual è il PSA nadir per il cancro alla prostata tutti gli studi hanno concordato sul fatto che questo è migliore del semplice utilizzo di un livello di 4. Tuttavia, a causa della crescita correlata all'età della prostata, il concetto di aggiustare i valori soglia in base all'età ha contribuito a ridurre le biopsie prostatiche inutili negli uomini anziani per migliorare la diagnosi precoce del cancro alla prostata.

Di seguito sono riportati i valori suggeriti per l'età in base all'età e alla razza. Il cancro alla prostata clinicamente localizzato il cancro alla prostata confermato alla ghiandola prostatica generalmente non causa alcun sintomo. Gli uomini con carcinoma della prostata precoce di solito si sentono Qual è il PSA nadir per il cancro alla prostata bene e non hanno sintomi urinari legati al cancro alla prostata.

Sebbene il cancro alla prostata sia diagnosticato dalla presenza di cellule di cancro alla prostata in un campione di biopsia prostatica, il PSA elevato rimane l'indicazione più comune per la biopsia della prostata. Una prostata anormale sull'esame rettale digitale è anche un'indicazione per la biopsia prostatica, e quindi lo screening del cancro alla prostata non dovrebbe essere basato esclusivamente su PSA.

È la speranza che la capacità di identificare cambiamenti come aumenti di PSA o anomalie all'esame rettale consentirà l'individuazione precoce del cancro alla prostata e consentirà uno stretto monitoraggio sorveglianza attiva o un trattamento definitivo per prevenire lo sviluppo di malattia metastatica e cancro alla prostata- morti collegate.

Inoltre, lo screening attuale del cancro alla prostata è limitato dalla sua capacità di identificare individui con cancro alla prostata ad alto rischio, prima della biopsia prostatica. I limiti con i test del PSA hanno portato alla ricerca di biomarcatori alternativi. Né questi test, compreso il PSA, possono consentire di prevedere prima della biopsia se un individuo ha una forma aggressiva di cancro alla prostata. Sebbene non sia perfettamente specifico come biomarker, è stato dimostrato che il livello di PSA è una variabile indipendente per prevedere la presenza di cancro alla prostata.

Infatti, più alto è il livello, più probabile è il cancro alla prostata. Un'anomalia nei risultati di solito richiede test aggiuntivi. Tuttavia, la diagnosi definitiva del cancro alla prostata dipende dalla presenza di cellule tumorali ottenute sia dalla biopsia prostatica che da campioni chirurgici.

Tuttavia, non tutti gli uomini con carcinoma della prostata hanno livelli elevati di PSA. Questo è il motivo per cui gli operatori sanitari possono utilizzare soglie più basse per decidere quando fare una biopsia, a seconda della presenza di fattori di rischio ad esempio, storia familiare di cancro alla prostata, etnia e altri fattori come la densità del PSA e la velocità del PSA.

Per un uomo medio Qual è il PSA nadir per il cancro alla prostata età superiore ai 50 anni con un normale esame rettale digitale, la probabilità media di avere un cancro alla prostata rilevabile mediante biopsia prostatica secondo il suo livello di PSA è la seguente:. Poiché la probabilità di avere un cancro alla prostata aumenta proporzionalmente al livello di PSA, non esiste una soglia al di sotto della quale un uomo possa essere rassicurato sul fatto che il cancro alla prostata non è presente.

L'esame del sangue del PSA è spesso coperto da un'assicurazione, soprattutto per gli uomini che hanno 50 anni o più. Ci sono esami del sangue PSA disponibili per uso domestico. L'esame del sangue a casa viene fornito con una lancetta per pungere il dito e spremere un campione di sangue, un kit per raccogliere il sangue, una benda e un indirizzo o un mailer prepagato per tornare al laboratorio. Non tutti gli esami del sangue a casa pubblicizzati sono approvati dalla Food and Drug Administration FDA statunitense.

È possibile accedere al sito Web della FDA per assicurarsi di utilizzare un test approvato. Qual è il PSA nadir per il cancro alla prostata le cellule del cancro alla prostata non producano più PSA rispetto al tessuto prostatico benigno, il PSA prodotto da cellule cancerose sembra sfuggire a un processo enzimatico che fende il legame tra PSA e la proteina che si lega ad esso.

Pertanto, gli uomini con carcinoma della prostata hanno una maggiore percentuale di PSA sierico complessato o legato e una quantità inferiore di PSA non legato libero rispetto agli uomini senza carcinoma della prostata. La maggior parte degli urologi usa queste metriche del PSA per aiutare a guidare la consulenza e la cura del paziente.

Anche se queste due misure non sembrano essere utili nel determinare chi è a rischio di cancro alla prostata, sembrano essere utili nel monitoraggio di alcuni individui con cancro alla prostata.

Una volta diagnosticato il cancro alla prostata dalla presenza di cellule tumorali sulla biopsia prostatica e assegnato un grado di cancro punteggio Gleasonil PSA viene utilizzato in combinazione con il grado del cancro alla prostata per determinare ulteriori studi medici necessari per la stadiazione del cancro.

La Qual è il PSA nadir per il cancro alla prostata altrimenti vista come estensione della diffusione del tumore all'interno del corpo o "Dove nel corpo ci sono le cellule cancerose?

Staging quindi guida la migliore gestione e trattamento appropriato per il cancro. Come accennato in precedenza, i livelli sierici di PSA si correlano con il rischio di estensione del cancro alla prostata al di fuori della prostata, compresa l'invasione della vescicola seminale e metastasi ai linfonodi pelvici. La necessità di ulteriori test medici come la scintigrafia ossea e la TAC per valutare l'entità del cancro alla prostata dipenderà dai risultati della biopsia prostatica e dal PSA.

Negli ultimi decenni, diversi strumenti predittivi altrimenti chiamati nomogrammi hanno incluso il PSA nei loro parametri per prevedere i risultati post-trattamento. Una determinazione periodica del PSA viene utilizzata per Qual è il PSA nadir per il cancro alla prostata la recidiva della malattia dopo il trattamento. Il PSA sierico dovrebbe diminuire e rimanere a livelli non rilevabili dopo una prostatectomia radicale rimozione completa della prostata e delle vescicole seminali.

Un aumento del PSA nel tempo dopo la prostatectomia radicale è indicativo di carcinoma prostatico ricorrente. Allo stesso modo, il PSA sierico dovrebbe scendere a un livello basso nadir a seguito di radioterapia, ultrasuoni focalizzati ad alta intensità e crioterapia e rimanere a questo livello vicino o vicino nel tempo.

Il livello di PSA è un parametro continuo; più alto è il valore, maggiore è la probabilità di avere un cancro alla prostata. D'altra parte, gli uomini possono avere il cancro alla prostata nonostante bassi livelli di PSA. Pertanto, sebbene esistano intervalli di riferimento normali basati sull'età e sull'etnia, essi hanno delle limitazioni. Inoltre, il PSA non consente di predire la probabilità di un carcinoma della prostata clinicamente significativo che indica il cancro che è probabilmente aggressivo e richiede un trattamento essendo presente, sottoponendo quindi gli uomini a biopsie e trattamenti potenzialmente non necessari e alla morbilità associata a questi.

Durante questo esame un dottore inserisce un dito nel retto per sentire la prostata per grumi, dimensioni, forma, tenerezza e durezza. L'obiettivo di misurare il PSA negli uomini senza sintomi di cancro come test di screening per il cancro alla prostata è quello di ridurre la mortalità causata da questo tumore.

Sebbene l'avvento dello screening del cancro alla prostata sia associato a decessi dovuti al cancro alla prostata, esistono preoccupazioni riguardo ai rischi di sovra-trattamento e ai rischi associati a tali trattamenti. Un numero considerevole di tumori rilevati dallo screening del PSA sono allo stadio Qual è il PSA nadir per il cancro alla prostata e a basso rischio e questi pazienti probabilmente non moriranno mai per questa malattia.

Lo screening del PSA, a causa della sua bassa specificità, non consente di distinguere tra carcinoma prostatico a basso rischio e ad alto rischio. Quindi lo screening sistematico del PSA è inevitabilmente associato a una eccessiva diagnosi e potenzialmente a un eccessivo trattamento. Pertanto, non solo questi pazienti non beneficiano della diagnosi precoce, ma hanno anche il peso di una diagnosi di cancro.

Un ampio studio europeo ERSPC ha rilevato che lo screening del PSA riduce significativamente la mortalità tasso di mortalità del cancro alla prostata, ma è anche associato ad un alto rischio di sovra-diagnosi. La differenza assoluta di rischio tra i due gruppi era di 0, 71 morti per 1.

Un altro trial PLCO condotto negli Stati Uniti ha recentemente concluso che non vi sono prove di un miglioramento del tasso di mortalità da cancro alla prostata con uno screening annuale di PSA rispetto alle consuete cure mediche.

Dopo 13 anni di follow-up, i tassi di mortalità cumulativa da cancro alla prostata nei gruppi di intervento e di controllo erano 3, 7 e 3, 4 decessi ogni Questa bozza di rapporto riporta che la decisione sull'opportunità di sottoporsi a screening per il cancro alla prostata dovrebbe essere individuale. L'USPSTF ha raccomandato un processo decisionale individualizzato sullo screening per il cancro alla prostata dopo aver discusso con il medico in modo che ogni uomo abbia l'opportunità di comprendere i potenziali benefici e i danni dello screening e di incorporare i suoi valori e le sue preferenze nella sua decisione.

Le linee guida della American Urological Association attualmente non raccomandano lo screening sistematico del cancro alla prostata negli uomini di età compresa tra i 40 e i 54 anni che si ritiene siano a rischio medio. Per gli uomini con meno di 55 anni ad alto rischio ad esempio, storia familiare di cancro alla prostata, razza afro-americanale decisioni riguardanti lo screening del cancro alla prostata devono essere individuate.

Il panel delle linee guida raccomanda un processo decisionale condiviso per gli uomini di età compresa tra 55 e 69 anni che stanno prendendo in considerazione lo screening per il cancro alla prostata. Infine, lo screening di routine del PSA non è stato raccomandato negli uomini di età pari o superiore a 70 anni o nei maschi con meno di anni di aspettativa di vita.

L'American Cancer Society raccomanda che gli uomini asintomatici senza sintomi che hanno almeno un'aspettativa di vita di 10 anni hanno l'opportunità di prendere una decisione informata con il loro fornitore di assistenza sanitaria sullo screening per il cancro alla prostata dopo aver ricevuto informazioni sulle incertezze, Qual è il PSA nadir per il cancro alla prostata rischi e potenziali benefici associati allo screening del cancro alla prostata.

Lo screening del cancro della prostata non dovrebbe avvenire senza un processo decisionale informato. Gli uomini a rischio medio dovrebbero ricevere queste informazioni a partire dai 50 anni. Gli uomini in gruppi a rischio più elevato dovrebbero ricevere queste informazioni prima dei 50 anni.

Le linee guida del National Comprehensive Cancer Network NCCN per la diagnosi precoce del cancro alla prostata hanno rilevato che la maggior parte dei membri del panel favoriva lo screening informato del cancro alla prostata, negli uomini con 10 o più anni di aspettativa di vita, a partire dai 45 anni di età. In definitiva, la decisione di utilizzare il PSA per la diagnosi precoce del cancro alla prostata dovrebbe essere personalizzata.

Gli uomini dovrebbero essere informati dei rischi noti e dei potenziali benefici dello screening precoce. Non tutti gli uomini sono candidati idonei per gli sforzi di screening. Ad esempio, lo screening negli uomini con meno di 10 anni di aspettativa di vita, a causa dell'età o di altre malattie, è scoraggiato perché probabilmente non ci sarà alcun beneficio per loro. Se il cancro alla prostata viene rilevato sulla biopsia della prostata, tutte le opzioni di trattamento dovrebbero essere discusse.

I benefici e i rischi delle molte opzioni di trattamento dovrebbero essere rivisti e discussi con uomini che hanno il cancro alla prostata. L'AUA raccomanda che questa discussione includa la sorveglianza attiva negli uomini con carcinoma prostatico a basso rischio. L'obiettivo della sorveglianza attiva è di permettere agli uomini di mantenere la loro qualità della vita quando la malattia è a crescita lenta o inattiva ma consente comunque di guarire dal cancro alla prostata quando la malattia sembra diventare più aggressiva o in crescita.