Della prostata o renali

POST ASCO 2019: le novità terapeutiche per tumore alla prostata, al rene e alla vescica

Foto di cancro alla prostata pazienti

I calcoli si presentano come sassolini di varie forme, che si sono formati in principio come piccolissimi agglomerati di cristalli e che progressivamente si sono ingranditi attraendo nuove molecole. Oltre alla forma ed alla collocazione, i calcoli renali vengono anche classificati in base alla loro composizione chimica e alla patologia o al quadro clinico che li hanno causati. Nel primo caso la classificazione dei calcoli renali viene fatta sulla base della sostanza principale che compone il calcolo:.

Si ritiene che i calcoli si formino a causa di tre processi fisiopatologici che possono essere presenti in vario grado, intensità e combinazione. La ricerca clinica ha verificato che si è maggiormente esposti al rischio di sviluppare calcoli renali, ed alle recidive e complicazioni, in presenza di alcune patologie e di alcuni fattori di rischio.

Alla presenza di un calcolo, spesso si associano inoltre della prostata o renali sintomi legati ad alterata minzione, tra cui:. Molti piccoli calcoli solitari, non complicati da ostruzione o infezione non hanno bisogno di una terapia specifica e tendono a risolversi da sé.

Se invece i calcoli sono associati a ostruzione ed infezione, devono essere asportati chirurgicamente o disintegrati con gli ultrasuoni. Gli effetti avversi più comuni includono un trauma acuto ai tessuti coinvolti con danni ai vasi sanguigni, emorragia ed ecchimosi nel punto di della prostata o renali.

Recenti studi prospettici indicano che anche gli anziani sono a maggior rischio di sviluppare ipertensione di nuova insorgenza dopo la procedura.

Poiché le sostanze che formano il calcolo derivano dai componenti alimentari è necessario seguire le seguenti norme igienico-dietetiche, a seconda del tipo di calcolo:.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di della prostata o renali messaggi via email. Salute del fisico, benessere della mente, bellezza del corpo. Articoli monotematici di medicina, scienza, cultura e curiosità.

Vai al contenuto. Home Collaborazioni Dott. Vengono anche chiamati calcoli coralliformi, perché la loro forma ricorda quella del corallo. Sono calcoli molto difficili da trattare. Normalmente sono di dimensioni contenute, ma possono in qualche caso raggiungere dimensioni significative oltre 1,5 — 2 centimetri. A questo stadio non siamo ancora in presenza di calcoli renali, ma di cristalli. In questo stadio il cristallo si ingrandisce e progressivamente si accresce diventando calcolo.

I detriti cellulari, che compongono quello che viene definito il sedimento urinario, sono un insieme della prostata o renali scarti organici che vengono eliminati con le urine. Della prostata o renali fanno parte gli stessi cristalli, leucociti, cellule epiteliali prodotte dallo sfaldamento delle vie urinarie, eritrociti, batteri, parassiti, cilindri urinari. Della prostata o renali un soggetto sano i detriti urinari sono assenti o molto scarsi, in particolari condizioni invece la loro presenza aumenta determinando un secondo fattore di formazione dei calcoli renali.

I cilindri urinari in particolare, sono precipitazioni proteiche che si formano su una base, detta matrice, di mucoproteine cilindro ialino. Per questo motivo questo tipo di fattore viene chiamato anche matrice mucoproteica. La matrice proteica, o cilindro ialino, si formano in presenza di scarsa idratazione, pH acido e scarso flusso di urine.

Si parla quindi in questo caso di enucleazione eterogenea. In un organismo sano infatti, sono naturalmente presenti alcune sostanze, come ad esempio del citrato di potassio e del citrato di magnesio, che evitano che si formino precipitazioni, cristallizzazioni e aggregazioni. In alcune condizioni fisiologiche, come ad esempio in presenza di infezioni o di acidosi, queste sostanze sono in concentrazione scarsa ed insufficiente. Fattori di rischio La ricerca clinica ha verificato che si della prostata o renali maggiormente esposti al rischio di sviluppare calcoli renali, ed alle recidive e complicazioni, in presenza di alcune patologie e di alcuni fattori di rischio.

Non tutti gli esami sono sempre necessari. Terapia Molti piccoli calcoli solitari, non complicati da ostruzione o infezione della prostata o renali hanno bisogno di della prostata o renali terapia specifica e tendono a risolversi da della prostata o renali.

Complicanze della litotrissia extracorporea Gli effetti avversi più comuni includono un trauma acuto ai tessuti coinvolti con danni ai vasi sanguigni, emorragia ed ecchimosi nel punto di applicazione.

La litotrissia extracorporea è una tecnica non invasiva che ha lo scopo di disintegrare i calcoli urinari in piccoli frammenti che possano poi essere espulsi spontaneamente con le urine. Introdotta nel [Chaussy C ], rappresenta tuttora una delle maggiori rivoluzioni terapeutiche in campo urologico. Nefrolitotomia percutanea. La PCNL rappresenta la metodica di scelta nel trattamento della prostata o renali calcoli renali con diametro superiore ai 2 cm e della calcolosi a stampo.

Intervento chirurgico. Terapia endoscopica della calcolosi vescicale. Laparoscopia e retroperitoneoscopia. Consigli dietetici Poiché le sostanze che formano il calcolo derivano dai componenti alimentari è necessario seguire le seguenti norme igienico-dietetiche, a seconda del tipo di calcolo: calcoli di calcio : dieta carnea, poche verdure, escludere uova, latte e prodotti caseari in genere; calcoli di acido urico : ridurre carni e cibi animali cervello, rognone, cuore, fegato, reni, oca, selvaggina, acciughe, aringhe, sardine e crostacei.

Vescica iperattiva e ansia Perché viene la cistite e come curarla? Conseguenze della nefrectomia Perché la cistite è più frequente nelle donne che negli uomini? Cattivo odore intimo: cause, cure e rimedi facili Balanite, lichen planus, verruche, candida, gonorrea: le infezioni del pene Candida in uomo e donna: cause, trasmissione e farmaci Uretrite cronica, traumatica e non infettiva: cure e rimedi naturali Scura o chiara, liquida o schiumosa: la tua urina rivela la tua salute Uroflussometria: indicazioni, preparazione, come si esegue Vescica: dove si trova, anatomia, funzioni e patologie frequenti in sintesi Rene: anatomia, funzioni e patologie in sintesi Smegma: quando lo sporco si accumula sul pene, cause e cure Smegma femminile, vulviti e della prostata o renali odori vaginali: cura e prevenzione Resezione vescicale transuretrale TURB : quando si fa ed effetti collaterali Ecografia prostatica transrettale: come si svolge, è dolorosa, a che serve?

A che serve? Per quale motivo? Perché viene il cancro? Quali sono le cause? Esame e raccolta delle feci: come si fa nel modo corretto ed a che serve Feci gialle, giallo oro, giallastre: cause ed interpretazione clinica Quanto peso perdiamo ogni volta della prostata o renali andiamo in bagno?

Stomie: cosa sono, a che servono, quanti tipi esistono? Feci con sangue, muco, cibo: quando preoccuparsi? Parassiti e vermi nelle feci: sintomi e come eliminarli con farmaci e rimedi naturali Cosa sono le metastasi? Tutti i tumori danno metastasi? Condividi questo articolo:. Mi piace: Mi piace Caricamento Questa voce è stata pubblicata in Rene ed apparato urinario e contrassegnata con calcoli renalirenevie urinarie.

Contrassegna il della prostata o renali. Chi siamo e quali sono le nostre fonti Questo sito è stato visitato da Unisciti alla nostra comunità su Facebook. Ricerca per:.

Come avere un'eiaculazione più abbondante e della prostata o renali sapore, odore, colore e densità dello sperma? Sesso anale: le confessioni delle donne senza censura.

Pubblica su Annulla. Invia della prostata o renali indirizzo e-mail Il tuo nome Il tuo indirizzo e-mail. L'articolo non è stato pubblicato, controlla gli indirizzi e-mail!

Verifica dell'e-mail non riuscita. Ci dispiace, il tuo blog non consente della prostata o renali condividere articoli tramite e-mail.